Tap: rogo pneumatici e pietre su strada

Un gruppo di circa 20 attivisti del movimento No Tap ha dato alle fiamme la notte scorsa alcuni pneumatici di grandi dimensioni sulla strada provinciale 145 che collega Melendugno alla marina di San Foca, all'altezza di via Vicinale Mancarella, dove si trova il cantiere per la costruzione del gasdotto Tap che collegherà il Mar Caspio alla Puglia, con approdo a San Foca. L'incendio ha provocato un fumo acre e denso che si é riversato nel centro abitato di Melendugno, oltre al momentaneo blocco del transito dei camion verso il cantiere di Tap, anche a causa del posizionamento in via San Niceta di numerose pietre prese dai vicini muretti a secco, che sono rimasti quindi danneggiati. Secondo la multinazionale Tap, "chi esprime in questo modo il proprio dissenso non ottiene alcun risultato, se non quello di ferire il proprio ambiente, il proprio paesaggio, il proprio territorio, magari un minuto dopo aver detto di volerlo difendere".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Salentino
  2. Brindisi Report
  3. Lecce News 24
  4. La gazzetta del mezzogiorno
  5. Corriere Salentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Soleto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...